Call for paper – Convegno Internazionale “Le società per la società: ricerca, scenari, emergenze”

Il convegno si terrà nei giorni 26 e 27 Settembre 2019, con l’obiettivo di mettere in luce la relazione forte che esiste tra la ricerca educativa, empirica e sperimentale, il modello di società ad essa sotteso e il contesto socio-culturale, attraverso i contributi di studio, ricerca e azione politica specifiche delle quattro società scientifiche, al cambiamento del sistema sociale e educativo del nostro paese sia in relazione ai contesti della formazione e dell’insegnamento sia in relazione ai contesti sociali e civili.

Il convegno sarà articolato in sessioni parallele e gruppi di lavoro nei quali verrà focalizzata l’attenzione sulle seguenti questioni:

  • Ricerca, scenari, emergenze su istruzione e educazione e valutazione (SIRD)
  • Ricerca, scenari, emergenze sull’inclusione (SIPES)
  • Ricerca, scenari, emergenze sull’educazione al tempo del digitale (SIREM)
  • Ricerca, scenari e emergenze sull’educazione motoria e sportiva (SIEMES)

Gli interessati sono invitati a rispondere alla CALL FOR PAPER, in particolare considerando la sessione “Educazione al tempo del digitale” entro il 30 Giugno 2019.

Cliccare qui per leggere tutti i dettagli per rispondere alla Call for paper e approfondire il programma del convegno

Share

Cordoglio per Marco Deriu

La Sirem si unisce al cordoglio per la scomparsa prematura di Marco Deriu.

Allievo di Bettetini, figlio del magistrato Luciano Deriu e giornalista professionista, era direttore responsabile della rivista “Media Education. Studi, Ricerche e Buone Pratiche” ed ha lavorato per diverse testate tra cui “Famiglia Cristiana”

è stato docente di “Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa” presso l‘Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia e di “Etica e deontologia dell’informazione e della comunicazione” al Master in Giornalismo nella stessa università.

Share

Seminario 10 anni

A 10 Anni dal 1°Congresso della SIREM
EDUCAZIONE MEDIALE: LINEE DI RICERCA MULTIDISCIPLINARI

16 Novembre 2016 – Orto Botanico di Padova

9.45-10: 15 Introduzione ai lavori

10:15-11.30: la ricerca sulle tecnologie tra passato e futuro

11.30-13: l’educazione mediale tra ricerca e formazione

14-15.30: medialità e tecnologie: una terra di mezzo tra le discipline

15.30-16: Conclusioni: Quali prospettive per il futuro della SIREM

Programma dettagliato nella pagina dell’evento

Ingresso gratuito

Orto Botanico di Padova

Via Orto Botanico, 15 – 35123 Padova (PD) – come arrivare

Form di iscrizione

Share

Summer School 2018 – Strumenti per l’analisi dei video nella ricerca didattica

La SIREM organizza anche quest’anno la Summer school 2018 in collaborazione con l’Università degli Studi del Salento di Lecce dal pomeriggio del 24 al mattino del 26 giugno 2018.
La Summer school affronta il tema dell’uso dei video per l’analisi dei processi didattici e la formazione iniziale e in servizio degli insegnanti. Il primo giorno sarà dedicato ai principi base di costruzione di strumenti per l’osservazione dei video, mentre gli incontri successivi sono basati sull’analisi e confronto di strumenti e tecniche di osservazione dei video in contesti didattici.
Negli ultimi anni, grazie anche alla diffusione di soluzioni tecnologiche avanzate più economiche e potenti per la registrazione e l’analisi, si registra un rinnovato interesse e la possibilità di consolidare nuove tecniche e pratiche. I video sono utilizzati per studiare aspetti dell’insegnamento o per formare insegnanti. In questo ultimo caso la focalizzazione della ricerca è come l’uso del video implementa la professional vision. La finalità si modifica se gli attori dei video sono gli stessi formandi. Le diversità possono consistere, poi, se si utilizzano per l’analisi di video veritè o video esemplari, lezioni effettuate da novizi o da esperti, micro parti di lezione (come il docente introduce, come il docente conclude, ecc.) o intere lezioni per cogliere come differenti prospettive e processi interagiscono.

Durante la Summer School verranno presentate una serie di ricerche realizzate con particolare attenzione sugli strumenti di ricerca utilizzati, le griglie e gli indicatori. Ogni ricerca verrà presentata dedicato attenzione al framework teorico, alla descrizione degli strumenti utilizzati per l’analisi, alla sperimentazione degli strumenti su uno spezzone di video con esame dei risultati e confronto con quelli ottenuti nelle ricerche.

Per iscrizioni e informazioni consulare la pagina della Summer School

Share

Convegno Sirem 2018 – 5 e 6 Aprile a Bologna. Linguaggi e animazione digitale. Scuola. Territorio. Università.

Convegno Sirem 2018

Linguaggi e animazione digitale. Scuola. Territorio. Università.

5-6 aprile 2018
Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin”
Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

 

Topics:

  • spazio virtuale e aumentato
  • ambienti di animazione digitale
  • narrazione visiva
  • competenze digitali
  • didattica multimodale
  • artefatti tangibili e intangibili

Sono aperte le Call for Session e Call for paper

CALL FOR SESSION

Nella direzione di rendere più approfondito il dibattito si apre la call per sessioni, ovvero uno o più soci possono presentare la proposta di:

  • un tema e una breve descrizione per una sessione
  • i nomi di alcuni ricercatori interessati a inviare un abstract coerente con il tema
  • i nomi di coloro che intendono coordinare la sessione.

deadline: 28 Febbraio 2018

 

CALL FOR PAPER

deadline: 5 Marzo 2018

Leggi tutti i dettagli nella pagina del convegno

Share

Vincitori premio Sirem Giovani Ricercatori 2017

La Sirem con l’intento di valorizzare il lavoro dei giovani, ha promosso un premio dedicato al miglior contributo full paper di autori esclusivamente non incardinati, nello specifico dottorandi, dottorati e assegnisti.
Gli autori selezionati hanno presentato il loro lavoro durante il convegno di Campobasso e successivamente inviato il full paper utile per la pubblicazione dei contributi in un volume che uscirà nei prossimi mesi.
La commissione, dopo avere letto e apprezzato tutti i contributi giunti ha deciso di assegnare ex aequo il premio Sirem Giovani Ricercatori 2017 a Stefano Pasta, Livia Petti e Serena Triacca, autori dei seguenti contributi:

Stefano Pasta, “Razzismi 2.0. Una proposta di analisi delle forme di intolleranza nella cultura giovanile contemporanea”, apprezzato per la qualità dell’elaborazione teorica, l’originalità della proposta e l’apporto alla comunità scientifica interessata alla media education

Livia Petti e Serena Triacca, “L’uso dei Mobile Instant Messaging nell’higher education. Verso una proposta orientativa-formativa di sviluppo della competenza mediale”, apprezzato per l’accuratezza e rigore metodologico, l’originalità della problematica educativa affrontata e la correttezza formale del contributo

La commissione
Prof. Pier Giuseppe Rossi, Università degli Studi di Macerata
Prof. Luciano Galliani, Università degli Studi di Padova
Prof. Filippo Bruni, Università degli Studi del Molise

Share

ATEE Winter Conference 2018 – 15,16 Febbraio 2018

Si segnala l’importante ATEE Winter Conference 2018 che si terrà a Utrecht il 15 e
16 Febbraio.
La tematica del convegno è “Technology and Innovation in Learning” con 3
sottotemi:
– Teacher Education & Digital Technology
– Professional Development of Teachers
– Refugee Education

La call for paper è aperta con deadline 4 Dicembre 2017

Cliccare qui per scaricare il leaflet

Sito della conferenza con tutte le informazioni:
www.ATEE2018.HU.nl

Share

Summer School Sirem 2017: Mixed methods nella ricerca mediale

La Sirem organizza anche quest’anno una Summer School dedicata a dottorandi, dottorati, assegnisti di ricerca e docenti universitari interessati ad approfondire il tema dei mixed methods nella ricerca mediale. A livello metodologico l’interesse per i mixed methods è cresciuto sempre più negli ultimi anni, in parte per risolvere il dibattito tra metodi quantitativi e qualitativi, in parte per fornire un framework utile per chi è orientato a sviluppare ricerche utilizzando più metodi.

La Summer School si terrà dal 28 al 30 Giugno con la gradita partecipazione della prof.ssa Jin Mao della Wilkes University.

Per i dettagli sulle modalità di iscrizione, partecipazione e pagamento consultare la pagina della Summer School 2017

Share

Call for papers Convegno #Sirem2017: Media education: ricerca, formazione universitaria, professione

Sono disponibili tutti i dettagli, il template e il form per l’invio dei contributi per rispondere alla CALL FOR PAPERS del CONVEGNO SIREM 2017 – #Sirem2017

Media education: ricerca, formazione universitaria, professione
20-21 Aprile 2017, presso l’Università degli Studi del Molise, Campobasso

Call for papers:
“Media education: prospettive e problematiche”

La legge attualmente in discussione sulle “professioni educative” richiede una riflessione sul ruolo della media education e la sua formazione. Tale tematica ha sicuramente due prospettive: quella dei corsi specificamente orientati alla media education e quella della trattazione dell’educazione ai media all’interno dei corsi rivolti a educatori, pedagogisti e insegnanti. L’impatto attuale della ME è sempre maggiore sia in ambito delle professioni educative, sia nell’ambito della formazione degli adulti.
In questa seconda direzione non sempre si è compreso come la presenza di media richieda una riflessione sulla formazione ed educazione stessa e sugli effetti interdisciplinari e trasversali della presenza dei media.

deadline: 26 Marzo 2017

Informativa completa con template e form di invio dei contributi

Share

Vincitori del premio Miglior tesi di laurea magistrale o dottorato su tecnologia e didattica

La commissione ha espresso il verdetto finale del premio Miglior tesi di laurea magistrale o dottorato su tecnologia e didattica organizzata da Amicucci Formazione e Sirem.

I premi verranno consegnati durante Exploring Elearning, che si terrà a Milano presso le Officine del volo di Via Mecenate 76 nei giorni 1 e 2 Dicembre 2016.

PRIMO PREMIO: Carmine Giulia (Università degli Studi di Milano Bicocca)
SECONDO PREMIO: Nan Yang (Università degli Studi di Trento)
TERZO PREMIO PARIMERITO: Ferrari Luca (Alma Mater Studiorum – Università di Bologna) e Campion Monica (Università degli Studi di Padova)

MOTIVAZIONI DEL COMITATO SCIENTIFICO

Alla presente call hanno risposto 10 tesi di cui 5 tesi dottorali. La commissione ha trovato difficoltà a selezionare i vincitori per l’alto valore degli elaborati presentati. I parametri utilizzati per la scelta sono stati oltre a

– Chiarezza e completezza della rassegna dello stato dell’arte,
– Rigorosità della metodologia e completezza della sperimentazione
– Innovatività e sostenibilità dell’ipotesi di ricerca individuata

anche la coerenza con la call, ovvero sono state premiate le tesi che trattavano un tema connesso alla formazione in azienda e alla formazione in servizio con utilizzo delle tecnologie.

Si vuole esprimere un particolare apprezzamento per tutte le tesi e in particolare per le tesi di Giamperetti Linda e di Berizzi Giovanna per la rigorosità metodologica e per l’innovatività.

Informativa completa sul sito Exploring Elearning

Share